Progetti on-line/Profili professionali

Un servizio per raccordare scuola e territorio

STUDIARE IN ::..
· Polesine >
· Italia >

LAVORARE IN POLESINE ::..
· Offerta lavoro >
· Stage e borse di studio >
· Concorsi >

SPAZIO EUROPA ::..
· Unione Europea >
· Università europee >
· Eurodesk >
· Viaggiare in Europa >

freccia(grafica) INFO LAVORO - INDIRIZZI UTILI

freccia(grafica) OSSERVATORIO

freccia(grafica) RICERCHE BIBLIOGRAFICHE

freccia(grafica) PATROCINI

freccia(grafica) LINK


Logo Unione Provincie d'Italia


Logo Provincia di Rovigo

freccia(grafica) SERVIZIO MANUTENZIONE

IL RESPONSABILE DELLA SICUREZZA INFORMATICA

(fonte: CORRIERE LAVORO)

Risponde al responsabile dei servizi informativi o in alcune realtà al responsabile della sicurezza aziendale.

Deve occuparsi di due aspetti prioritari:
1) la protezione delle informazioni personali trattate elettronicamente (di chiunque: dipendenti, consulenti, semplici visitatori, ')

2) la protezione dei dati relativi al know how e, in generale, al business dell'azienda.

E' suo compito predisporre e adottare ogni misura di sicurezza idonea per fronteggiare il rischio che i dati siano distrutti, dispersi anche accidentalmente, conoscibili fuori dai casi consentiti o trattati in modo illecito. Per i dati personali ogni azienda ne ha fra l'altro l'obbligo.

Deve mantenersi costantemente aggiornato sulle tecniche di protezione delle reti e dei database e applicare tecnologie e processi finalizzati alla salvaguardia del patrimonio aziendale e della riservatezza dei dati personali.
Poiché è responsabile anche della eventuale distruzione, anche accidentale, dei dati sempre più spesso la sua posizione si affianca o si sostituisce a quella del responsabile della sicurezza fisica dei beni e delle persone.


Profilo
Quasi sempre si tratta di un laureato (fisica, ingegneria, scienze dell'informazione) con esperienze di programmazione o di gestione di sistemi informatici e di reti.
Deve avere forte predisposizione allo studio e all'aggiornamento tecnico continuo ma deve possedere una ottima conoscenza dei processi e delle policy aziendali.
Indispensabili le competenze approfondite sul settore delle telecomunicazioni, sui protocolli di comunicazione e sulla gestione dei database relazionali.




Torna indietro
Credits | Contattaci | ©2007