Archivio news

Un servizio per raccordare scuola e territorio

STUDIARE IN ::..
· Polesine >
· Italia >

LAVORARE IN POLESINE ::..
· Offerta lavoro >
· Stage e borse di studio >
· Concorsi >

SPAZIO EUROPA ::..
· Unione Europea >
· Università europee >
· Eurodesk >
· Viaggiare in Europa >

freccia(grafica) INFO LAVORO - INDIRIZZI UTILI

freccia(grafica) OSSERVATORIO

freccia(grafica) RICERCHE BIBLIOGRAFICHE

freccia(grafica) PATROCINI

freccia(grafica) LINK


Logo Unione Provincie d'Italia


Logo Provincia di Rovigo

freccia(grafica) SERVIZIO MANUTENZIONE

12/03/2008 - IN 500 A SFILARE A FAVORE DELL'AMBIENTE!

Grande successo per l’iniziativa “Maschere...che passione”: sabato 1 Marzo al Centro Commerciale il Porto ad Adria si è tenuta la Premiazione del concorso dedicato ai bambini ed ai giovani della Provincia di Rovigo, per sensibilizzare alla cultura del RISPETTO ambientale. 

Sabato 1 marzo alle ore 10.30 si è svolta la grande “sfilata ecologica” di premiazione del concorso “Maschere... che passione”,
l’iniziativa patrocinata dal Comune e dalla Pro Loco di Adria e promossa dal Centro Commerciale Il Porto, dedicata alle scuole e a tutti i bambini della Provincia di Rovigo. 

Il concorso lanciato in occasione del Carnevale, ha registrato da subito un grandissimo successo in termini di adesione da parte delle scuole polesane (dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado), le quali hanno apprezzato la scelta di affrontare il tema del rispetto ambientale in una chiave inedita.
Ai partecipanti è stato chiesto di “costruire” vestiti, oggetti e costumi, utilizzando qualsiasi tipo di materiale, in particolare oggetti di riciclo per dimostrare che ogni cosa è una “risorsa”, da utilizzare e riutilizzare.
 



I 500 ragazzi, provenienti da Adria, Rovigo, Loreo, Rosolina, Fratta Polesine, Gavello, Ariano Polesine, Porto Viro, e dalle tantissime città e frazioni del territorio, si sono presentati con la loro scuola o come singoli, dimostrando che il messaggio è stato ampiamente recepito e che sempre più persone sono favorevoli ad una cultura del riciclo e del rispetto ambientale, presupposto fondamentale per costruire il futuro.
Notevole...sorprendente l’impegno, la sensibilità, la bravura e la creatività dei bambini e dei ragazzi che si sono esibiti con filastrocche, canzoni, balletti e abiti realizzati con ogni tipo di materiale.
Tanti i temi affrontati con i loro lavori, dalla studio delle tradizioni interculturali – segnaliamo un vero balletto tradizionale africano - alla satira verso la vacuità dei programmi televisivi, verso l’arrivismo dei telegiornali – il gruppo “Cronaca Nera” - lo spreco del cibo, verso le grandi catene distributive – con “l’uomo Mc Donald’s”- .
E ancora riflessioni sull’utilizzo di energie alternative – il gruppo “Carbone? No, grazie” - o lo stoccaggio dei rifiuti... dimostrando grande attenzione nei confronti dell’attualità, la volontà di trovare soluzioni migliorative e di partecipare alle scelte che riguardano il loro futuro. Unanime la soddisfazione e il giudizio positivo per quella che, a conti fatti, ha tutte le carte in regola per essere una generazione di “belle speranze”, la cui buona crescita è merito e compito dei docenti, che si sono dimostrati in questa occasione guide di encomiabile importanza.
A decretare i vincitori una giuria di esperti, composta da rappresentanti dei soggetti promotori, dai patrocinatori e dalle autorità del territorio. Erano presenti: Giovanni Ferro, Assessore all’Ambiente del Comune di Adria, Letizia Guerra, Presidente di Pro Loco Adria, Giuseppe Rociola, Ispettore Capo della Polizia Stradale di Rovigo e Raffaele Cantini, Direttore del Centro Commerciale Le Mura.

Ecco l’elenco dei vincitori:

Primo classificato sezione Scuola dell'Infanzia:
Istituto Comprensivo di Loreo - Scuola dell'Infanzia "Monumento ai Caduti"

Primo classificato sezione Scuola Primaria:
Istituto Comprensivo di Ariano nel Polesine - Scuola Primaria "Dante Alighieri"

Primo classificato sezione Scuola Secondaria Primo Grado:
Istituto Comprensivo di Porto Viro - Scuola Secondaria Primo Grado "San Domenico Savio"

Primo classificato sezione Singoli
Simone Fabris

Primo classificato Assoluto
Istituto Comprensivo di Adria II - Scuola Secondaria di I grado “A. Manzoni”

Menzione Speciale
Istituto Comprensivo n. 1 di Adria - Scuola Secondaria Primo Grado "Marino Marin"

Secondo classificato Ex Equo (indipendentemente dalla sezione di appartenenza)
Istituto Comprensivo di Villadose - Scuola Infanzia di Gavello
Istituto Comprensivo di Adria I - Scuola dell'Infanzia "A. Gregnanin"
Direzione Didattica di Rovigo II Circolo - Scuola Primaria "Scuola dell'Amicizia"
Istituto Comprensivo di Fratta Polesine - Scuola Primaria "A. Oroboni"
Istituto Comprensivo di Loreo - Scuola Primaria "A. Moro"
Istituto Comprensivo di Adria II - Scuola Primaria "Leonardo da Vinci"
Direzione Didattica di Porto Viro - Scuola Primaria di Porticino
Istituto Comprensivo di Loreo - Scuola Secondaria Primo Grado "M. Sanudo il Giovane"
La Città dei Piccoli Alieni - Fornaci di Porto Viro
Silvia Fabris
Greta Parise
Matteo Botti

Primo classificato

Secondo classificato

12/03/2008 - in 500 a sfilare a favore dell\'ambiente!




Torna indietro
Credits | Contattaci | ©2007