Archivio news

Un servizio per raccordare scuola e territorio

STUDIARE IN ::..
· Polesine >
· Italia >

LAVORARE IN POLESINE ::..
· Offerta lavoro >
· Stage e borse di studio >
· Concorsi >

SPAZIO EUROPA ::..
· Unione Europea >
· Università europee >
· Eurodesk >
· Viaggiare in Europa >

freccia(grafica) INFO LAVORO - INDIRIZZI UTILI

freccia(grafica) OSSERVATORIO

freccia(grafica) RICERCHE BIBLIOGRAFICHE

freccia(grafica) PATROCINI

freccia(grafica) LINK


Logo Unione Provincie d'Italia


Logo Provincia di Rovigo

freccia(grafica) SERVIZIO MANUTENZIONE

28/01/2008 - GLI AUGURI DELL'ASSESSORE ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE DELLA PROVINCIA DI ROVIGO PER LE FESTIVITA' 2007-2008

Un altro anno è ormai giunto al termine e mi sento di poter dire che si è trattato di un anno attivo e proficuo, in cui abbiamo cercato di lavorare in maniera il piu' posibile sinergica con il tessuto scolastico del territorio. 
Partendo da una riflessione sui bisogni reali delle scuole, in stretta collaborazione con gli insegnanti, abbiamo investito risorse ed energie nella trattazione di importanti problematiche riguardanti i giovani.
Mossi da uno spirito costruttivo di sviluppo e miglioramento del contesto sociale e culturale della comunità in cui viviamo, con l'obiettivo di procedere alla costruzione di un modello formativo efficace, abbiamo cercato la partecipazione attiva delle scuole, e molte con fiducia hanno aderito alle proposte educative che hanno coinvolto i giovani su problematiche urgenti ed attuali; iniziative finalizzate ad educarli al rispetto delle regole basilari del vivere comune.



Penso ad esempio al progetto "Vado Sicuro" sulla sicurezza stradale che ha già ottenuto un grandissimo successo e che verrà riproposto nel 2008 e al corso on-line, da poco concluso, sul fenomeno del bullismo, tema di grande attualità, che ha innescato una riflessione approfondita sulla dignità e sul rispetto verso gli altri.

Anche per il nuovo anno proseguiremo in questa direzione: abbiamo raccolto, attraverso sondaggi e questionari sottoposti ai docenti, suggerimenti utili a rendere le politiche della Provincia ancor più vicine alle reali esigenze delle scuole, a promuovere un"offerta formativa globale, che prenda in esame l"aspetto culturale ed educativo del servizio scolastico.

Stiamo quindi mettendo in cantiere nuove importanti iniziative: il corso on-line 2007/2008 chiamerà ancora una volta i ragazzi delle scuole ad essere protagonisti, a riflettere su temi di stringente attualità come il rapporto tra i giovani e le nuove tecnologie, i disturbi alimentari, il problema legato alle dipendenze etc.

Sento pertanto il bisogno di rivolgere l'invito, non solo agli alunni, ma anche ai dirigenti scolastici, ai docenti e alle famiglie, ad un impegno comune volto a fornire risposte sempre più efficaci e adatte alle richieste dei giovani, perché l'educazione e il sapere sono presupposti indispensabili alla costruzione di un futuro di maggiori e solide opportunità. 

Voglio rivolgere un grazie di cuore a tutti gli insegnanti per la sensibilità e la capacità che sempre dimostrano nell'accogliere proposte e progetti, perché hanno lavorato intensamente con professionalità e passione per trasmettere agli allievi la loro cultura, ma anche l'educazione e l'importanza dei valori.

Mi auguro, per il nuovo anno, di consolidare un dialogo costante e costruttivo tra scuola e territorio, fatto di proposte e iniziative concrete, che contribuiscano a rinnovare la politica e a migliorarla sotto il profilo culturale.

Vorrei infine rivolgere a tutti voi - studenti, insegnanti, e personale che opera nelle scuole della nostra Provincia - il mio più sincero augurio di un buon anno, sereno e proficuo, all"insegna dello studio e del lavoro, un anno in cui tutti i ragazzi riflettano e diventino più gi, anche alla luce delle esperienze educative promosse all"interno della scuola, delle riflessioni scaturite dal lavoro svolto con gli insegnanti.

L"augurio è che la scuola possa divenire sempre più soltanto un luogo di insegnamento ed apprendimento cognitivo, ma anche educativo, dove bambini e giovani possano trovare risposte improntate al dialogo, al confronto sincero, aperto e rispettoso.

Noi continueremo ad impegnarci al fine di migliorare ulteriormente l'offerta formativa del nostro territorio. Per una scuola che aiuti i giovani a maturare, ad acquisire il gusto per il sapere e a guardare con speranza al futuro.

Auguri di Buone Feste e Buon Anno.


Laura Negri, Assessore Istruzione - Cultura - Università ¤ella Provincia di Rovigo




Torna indietro
Credits | Contattaci | ©2007