Archivio news

Un servizio per raccordare scuola e territorio

STUDIARE IN ::..
· Polesine >
· Italia >

LAVORARE IN POLESINE ::..
· Offerta lavoro >
· Stage e borse di studio >
· Concorsi >

SPAZIO EUROPA ::..
· Unione Europea >
· Università europee >
· Eurodesk >
· Viaggiare in Europa >

freccia(grafica) INFO LAVORO - INDIRIZZI UTILI

freccia(grafica) OSSERVATORIO

freccia(grafica) RICERCHE BIBLIOGRAFICHE

freccia(grafica) PATROCINI

freccia(grafica) LINK


Logo Unione Provincie d'Italia


Logo Provincia di Rovigo

freccia(grafica) SERVIZIO MANUTENZIONE

29/11/2011 - CONCORSO ''COSA SARO' DA GRANDE''

Un percorso educativo per avvicinare bambini e ragazzi al mondo dell’università ma soprattutto per far riflettere i più giovani sugli aspetti sociali, culturali ed economici che caratterizzano la nostra società e sul futuro che immaginano per se stessi.

Sesta edizione per il concorso “Cosa sarò da grande”, il progetto educativo promosso dal CUR - Consorzio Università Rovigo - nato per far riflettere i più giovani sul mondo che li circonda, sugli aspetti sociali, culturali ed economici che caratterizzano la nostra società e sul mondo nel quale vorrebbero vivere.

Il concorso - che quest’anno ha come titolo “Cosa sarò da grande… ho sognato che…” - chiede agli studenti delle Scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado di riflettere, insieme con i propri insegnanti e i propri familiari, sugli scenari che hanno caratterizzato la nostra società negli ultimi decenni



L’obiettivo è quello di dare voce ai giovanissimi, stimolandoli a riflettere sulle principali tematiche che contraddistinguono il nostro tempo, sull’evoluzione che negli ultimi decenni ha interessato il mondo delle professioni, e a socializzare le proprie idee con gli adulti.
Ma il progetto si propone anche di stabilire un primo contatto tra bimbi e ragazzi con l’Università, facendola percepire come luogo vicino, punto di riferimento per il proprio futuro.

Le scuole hanno tempo fino a venerdì 8 aprile 2011 per consegnare i loro lavori.

Vai al sito www.uniro.it




Torna indietro
Credits | Contattaci | ©2007