Un servizio per raccordare scuola e territorio

STUDIARE IN ::..
· Polesine >
· Italia >

LAVORARE IN POLESINE ::..
· Offerta lavoro >
· Stage e borse di studio >
· Concorsi >

SPAZIO EUROPA ::..
· Unione Europea >
· Università europee >
· Eurodesk >
· Viaggiare in Europa >

freccia(grafica) INFO LAVORO - INDIRIZZI UTILI

freccia(grafica) OSSERVATORIO

freccia(grafica) RICERCHE BIBLIOGRAFICHE

freccia(grafica) PATROCINI

freccia(grafica) LINK


Logo Unione Provincie d'Italia


Logo Provincia di Rovigo

freccia(grafica) SERVIZIO MANUTENZIONE

OGGI - VENERDI' 7 FEBBRAIO - CENTINAIA DI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI ALLA PRIMA GIORNATA DELL'UNIVERSITY DAY

l’evento culturale promosso dal Consorzio Università Rovigo 

Partecipazione straordinaria a questa edizione dell’University Day: circa 1100 solo quelli iscritti e accompagnati dagli insegnanti. A questi si aggiungono i tanti arrivati autonomamente. Numeri record che testimoniano l’aumentato interesse verso la proposta formativa rodigina.

Tante scuole polesane, ma anche tanti istituti della provincia di Venezia e di Padova, hanno colto questa opportunità per far conoscere ai ragazzi il mondo dell’Università, per far vivere loro una giornata da vero studente universitario ed iniziare quindi ad entrare nella vitale atmosfera culturale che si respira in particolare nelle piccole sedi come quella di Rovigo.



 Non tutti sono arrivati con mezzi pubblici insieme agli insegnanti: moltissimi sono gli studenti che hanno chiesto l’autorizzazione a partecipare all’iniziativa e che sono arrivati autonomamente o accompagnati dai genitori.

Sette le lezioni tenute da docenti universitari che si sono susseguite nell’arco dell’intera mattinata, ognuna delle quali ha visto  la partecipazione di centinaia di studenti delle classi III, IV e V di diversi Istituti Superiori.

La prima lezione CITTADINANZA EUROPEA E RAPPRESENTANZA DEMOCRATICArelativa al Corso di Giurisprudenza è stata tenuta dalla Prof.ssa Cristiana Fioravanti davanti a circa 160 studenti.
Attualità anche per la seconda lezione: il Prof. Maurizio Malo  - di fronte a oltre 200 ragazzi - ha tenuto la sua lezione “LA COSTITUZIONE VA RIFORMATA O VA ATTUATA?”  nell’ambito del Corso in Diritto dell'Economia.

Partecipazione massiccia anche per la terza lezione, organizzata per far avvicinare gli studenti al settore delle Scienze dell’Educazione e della Formazione.  La Prof.ssa Marina de Rossi trattando il tema "IL LAVORO DELL'EDUCATORE OGGI: PROBLEMI E RISORSE"  ha voluto far comprendere ai ragazzi i complessi obiettivi formativi di questo Corso di laurea che crea professionalità richieste in ambito provinciale, regionale e nazionale (ricordiamo che i Corsi attivati a Rovigo dalla Facoltà di Scienze della Formazione rappresentano una risposta a livello regionale per la preparazione delle figure professionali degli educatori).

Ma il CUR punta molto anche sul settore sanitario e per questo ha deciso di proporre una lezione nell’ambito diInfermieristica, una nell’ambito del Corso in Ostetricia, e una per Tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia.
Per il Corso di laurea in Educazione Professionale la lezione è stata preparata dal  Prof. Paolo Santonastasosu "EDUCAZIONE PROFESSIONALE IN MEDICINA E PSICHIATRIA" .
Ad assistere alle lezioni del settore sanitario, oltre 600 studenti: un numero molto elevato, che testimonia quanto sia alto l’interesse verso le professioni medico/sanitarie nel nostro territorio.

Oltre alle lezioni, le classi possono approfittare  degli incontri rivolti agli studenti interessati a ricevere informazioni sui percorsi di studi attivati e sulla didattica; grande l’interesse da parte di tutti i ragazzi  per lesimulazioni dei test d’accesso e di autovalutazione ai corsi di laurea a numero programmato e ad accesso libero, che hanno permesso  loro di mettere alla prova le proprie conoscenze.

Da anni il nostro Istituto - dice Carla Boscolo dell’ITC Cestari di Chioggia - partecipa alle iniziative di orientamento promosse dal CUR, poiché riteniamo che le informazioni fornite durante gli incontri, siano importanti affinché i nostri studenti possano fare una scelta consapevole dopo il diploma.
Le sedi universitarie di Rovigo sono, inoltre, facilmente raggiungibili da Chioggia e rappresentano in modo positivo le due prestigiose Università di Padova e Ferrara.
È stato, infine, constatato, grazie anche alle esperienze di nostri ex alunni, che l'ambiente universitario rodigino risulta professionale, di apertura verso gli studenti e dotato di strutture idonee a creare un clima sereno per lo studio.


IL PRESIDENTE DEL CNR LUIGI NICOLAIS  DOMANI A ROVIGO PER LA GIORNATA DI CHIUSURA DELL’UNIVERSITY DAY 2014
Luigi Nicolais Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche, è Professore Emerito di Tecnologie dei Materiali all’Università Federico II di Napoli.
Ha fondato e diretto numerose strutture di ricerca e trasferimento tecnologico, componente di associazioni scientifiche, è autore di oltre 500 pubblicazioni, 10 monografie, una enciclopedia, 25 brevetti.
È tra gli scienziati italiani con il più alto numero di citazioni e membro dell’Editorial Board delle più importanti riviste internazionali del settore.
È stato Assessore Regionale per la Ricerca, l’Università e l’Innovazione; Ministro delle Riforme ed Innovazione della Pubblica Amministrazione; vice Presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati.

L’incontro si terrà domani alle ore 10.00 presso la sede del CUR di Viale Porta Adige – Sala Rigolin.

oggi - venerdi\' 7 febbraio - centinaia di studenti delle scuole superiori alla prima giornata dell\'university day 

oggi - venerdi\' 7 febbraio - centinaia di studenti delle scuole superiori alla prima giornata dell\'university day 

oggi - venerdi\' 7 febbraio - centinaia di studenti delle scuole superiori alla prima giornata dell\'university day 

oggi - venerdi\' 7 febbraio - centinaia di studenti delle scuole superiori alla prima giornata dell\'university day 

oggi - venerdi\' 7 febbraio - centinaia di studenti delle scuole superiori alla prima giornata dell\'university day 

oggi - venerdi\' 7 febbraio - centinaia di studenti delle scuole superiori alla prima giornata dell\'university day




Torna indietro
Credits | Contattaci | ©2007